Early Warning Europe

Ria GT partecipa al progetto europeo al servizio delle PMI piemontesi

Lo scorso 3 aprile si è tenuto a Torino, presso il Centro congressi di via Vela, il workshop di presentazione del progetto Early Warning Europe. Un progetto triennale dell’Unione Europea per il rilancio delle PMI che l’Unione Industriale di Torino ha presentato lo scorso ottobre al programma europeo Cosme.

Obiettivo fondamentale del programma è quello di individuare in anticipo eventuali segnali di difficoltà delle imprese per aiutarle a rilanciare la crescita attraverso piani di supporto finanziario, gestionale e organizzativo adottati dall’Unione industriale di Torino sul modello danese grazie all’intervento di volontari, pensionati, funzionari e liberi professionisti.

Ria Grant Thornton farà parte del team di consulenti del network che opererà nelle aree pilota identificate in 4 Paesi europei: Grecia, Polonia, Spagna e Italia nella regione piemontese dove circa 700 imprese vulnerabili e in crisi potranno ricevere un aiuto multidisciplinare.

“Siamo molto orgogliosi di far parte della squadra messa in campo dall’Unione Industriale di Torino per il progetto europeo – dichiara Gianluca Coluccio partner di Ria Grant Thornton – un progetto molto importante sia per la nostra azienda che per lo sviluppo economico di tutta l’area piemontese.”