Comunicato stampa

Ria Grant Thornton sale al secondo posto nel paniere delle società Non Big4

Società di revisione: le società Non Big4 raggiungono quota di mercato complessiva del 31.84% per numeri di incarichi. Ria Grant Thornton sale al secondo posto nel paniere delle 165 società Non Big4

8 Febbraio 2017. Secondo l’ultimo Rapporto Bocconi 2016 sul controllo contabile condotto dalle società di revisione per le aziende non quotate in Italia (periodo amministrativo 2014) le società di revisione “Non Big4” hanno raggiunto una quota di mercato del 31.84% mentre le Big 4, composte da Pwc, Deloitte, EY e Kpmg, hanno la restante quota del 68,16%, in relazione al numero degli incarichi di revisione totali per 8989 società non quotate, espresse nel campione preso in esame dal Rapporto Bocconi.

La Ria Grant Thornton sale al secondo posto con 276 incarichi e una quota di mercato riferito al paniere Non Big4 del 9,64%. Sono 165 le società di revisione che compongono il paniere Non Big4 ma solo 5 hanno avuto più di 100 incarichi, secondo il Rapporto Bocconi. Nella classifica italiana complessiva delle società di revisione la Ria Grant Thornton sale dal settimo al sesto posto, secondo i dati analizzati nel Rapporto Bocconi.

Dopo gli ottimi risultati di Grant Thornton nel mondo, con oltre 47.000 professionisti e ricavi record in crescita a 4.8 miliardi di dollari  - afferma Maurizio Finicelli, Chairman Ria Grant Thornton – anche in Italia, nonostante la situazione economica difficile, la società ha raggiunto buoni risultati consolidati nel 2016.

Con oltre 20 milioni di euro di fatturato e dati positivi degli altri indicatori finanziari ed economici continueremo a lavorare nel 2017 per la crescita della Società e della reputazione del brand, proseguendo nel processo di sviluppo sul territorio dove siamo presenti con 17 sedi in Italia, con clienti nazionali ed internazionali di assoluto rilievo, nei settori dell’assurance e del consulting.

Riguardo alle quote di mercato delle società di revisione del paniere Non Big4 per settore di attività delle società clienti sono così ripartite: settore industriale 32,53%, servizi 30,32%, finanziario 33,16%. La quota di mercato delle società Non Big4 più alta per caratteristiche economico-finanziarie delle società clienti è del 39,36%, relativa alla fascia dei clienti con fatturato tra i 5 e 10 milioni.

La quota si riduce al crescere del fatturato delle società clienti. La stessa relazione esiste in termini di numerosità dipendenti delle aziende clienti. Fino a 50 dipendenti la quota di mercato delle Non Big 4 è 37,76% mentre arriva a scendere al 12,08% per il segmento di aziende clienti con più di 500 collaboratori.

Infine per quanto riguarda i risultati dell’analisi Bocconi condotta con riferimento alla variabile dimensionale totale attivo delle società clienti, la quota più alta delle Non Big4 è del 44,16% relativa ai clienti con totale attivo fino a 10 milioni. La classifica in relazione alla redditività delle aziende clienti indica la quota più alta del 38,46% nella fascia con ROA positivo fino a 5% e nel caso di ROA negativo, con quota che in un solo anno passa dal 30,71% al 28,67%.

La maggior predisposizione delle società clienti con redditività negativa di affidare incarico di revisione a una Big4, può spiegarsi con la necessità di ridurre, in parte, la preoccupazione degli stakeholders esterni, beneficiando dell’effetto reputazionale legato tradizionalmente a un Big auditor. 

Ria Grant Thornton e' una societa' di revisione e contabilita' organizzativa con radici italiane, presente sul territorio con oltre 250 professionisti, tra cui 19 partner in 17 uffici, con un'offerta ampia di servizi in diverse aree di specializzazione. Grant Thorton Consultants, parte del network italiano Grant Thornton, è la società dedicata ai servizi di consulenza ed è presente con 4 partner. Il Network internazionale Grant Thornton è una delle organizzazioni leader a livello mondiale, presente in 130 Paesi, con 47.000 professionisti in 730 uffici nelle varie città del mondo.