IT EN
Eventi

Grant Thornton verso il Festival di Trento 2018

Grant Thornton ha sostenuto e partecipato come sponsor al Festival dell’Economia di Trento 2017 e rilancia l'impegno per la prossima edizione 2018. In più intende collaborare al successo del Career day per la selezione di brillanti laureati dell'Università di Trento.

"Siamo onorati che il Festival dell'Economia di Trento - con relatori italiani e stranieri di altissimo livello, tra cui diversi ministri, premi Nobel dell’economia, scienziati di fama mondiale, leader istituzionali e delle imprese,  promosso da Provincia autonoma di Trento, Comune di Trento e Università degli studi di Trento su progetto degli Editori Laterza - abbia scelto tra i suoi selezionati sponsor Grant Thornton e le sue persone", affermano Roberto H. Tentori, Presidente Grant Thornton Consultants e Luca Saccani, Managing Partner di Ria Grant Thornton. "Il Festival di questa edizione sulla "Salute diseguale" ha avuto un successo straordinario di relatori, contenuti, partecipazione anche via web in tutto il mondo, partecipazione e ripresa da parte dei media italiani e internazionali, in termini di dibattito attivo su cosa possiamo fare tutti per contribuire a ridurre i costi della sanità pubblica e, al tempo stesso, partecipare a migliorare la gestione competitiva ed efficiente sia dei servizi sanitari sia delle organizzazioni che li offrono al cittadino in forma pubblica o privata”. 

“Proprio per fare la nostra parte” – commentano Saccani e Tentori – “come esperti di revisione e nei servizi di consulenza con esperienze in 700 città e 130 paesi, abbiamo pensato di proporre a Innocenzo Cipolletta, Presidente dell’università di Trento e al Rettore Paolo Collini, entrambi componente del Comitato editoriale del Festival, assieme al direttore scientifico Tito Boeri e all’editore Giuseppe Laterza, di candidarci come sponsor anche per la prossima edizione del Festival 2018. In più con l'Università di Trento, saremmo onorati di collaborare e contribuire al successo del prossimo “career day” dell'università per la selezione di brillanti laureate e laureati, con specializzazione in materie economiche, aziendali, con specializzazione in diversi settori, tra cui quello della sanità, vista l'esperienza di Grant Thornton in temi di modelli, aziende e ospedali efficienti di sanità pubblica e privata nel mondo". 

La società di revisione Ria Grant Thornton e quella di consulenza Grant Thornton Consultants sono presenti in Italia con complessivamente oltre 280 persone, tra partner, manager, senior advisor e giovani professionisti, di cui quasi 50% donne, che lavorano in 17 uffici nelle principali città italiane. La Ria Grant Thornton sul territorio del Trentino Alto Adige  è presente da tempo con un ufficio a Trento e nel corso degli anni è stato sviluppato un significativo e costruttivo rapporto di collaborazione con la Divisione Vigilanza della Federazione Trentina della Cooperazione. Nell’ambito delle strategie di crescita è previsto un progressivo rafforzamento della presenza nell’area, potenziando l’organico professionale attraverso l’individuazione di giovani che abbiano maturato adeguata esperienza nell’audit e nella consulenza, con particolare attenzione al comparto finanziario e a quello manifatturiero.

 

Rassegna Stampa
Download PDF [ 9572 kb ]