Comunicato Stampa

Ria GT affianca la SASE SpA per l’applicazione delle “Linee guida” su incentivi pubblici

La società di gestione dell’aeroporto di Perugia, SASE SpA, con la collaborazione di Ria GT, è stata tra le primissime a intraprendere il percorso di adeguamento alle “linee guida” del Ministero delle infrastrutture e dei trasporti per ciò che riguarda il corretto utilizzo delle risorse pubbliche messe a disposizione delle compagnie low cost e dei gestori aeroportuali.

La corretta gestione di tali risorse favorisce la crescita del traffico passeggeri verso i cosiddetti aeroporti di minori dimensioni, scali regionali che crescono grazie al flusso dei passeggeri servito dalle compagnie low cost, determinando in maniera rilevante lo sviluppo socio economico dei territori di riferimento.

Giulio Panza, manager ed esperto del settore aviation di Ria GT, sostiene che ”l’obiettivo della nostra società è quello di assistere e affiancare i clienti nel processo di crescita. Ragionare sulle giuste soluzioni per il superamento delle criticità legate a una normativa complessa in tema di incentivi alle compagnie, ciò permette di creare nuove opportunità e, al tempo stesso, di evitare diversi rischi, tra cui potenziali stalli operativi che gli aeroporti regionali non avrebbero avuto la possibilità di assorbire, con possibili effetti negativi su reputazione, economia, occupazione, turismo locale.

La strategia e procedura operativa che abbiamo condiviso con l’aeroporto di Perugia potrà rappresentare una best practice a beneficio di altri aeroporti regionali italiani”.

Comunicato Stampa Cover comunicato stampa Ria GT SASE
Download PDF [ 736 kb ]