Roberta Cipollini

Gli investimenti nella ricerca e nello sviluppo sono fondamentali per aumentare la redditività e la competitività delle imprese e la formazione è uno degli strumenti fondamentali per puntare sulla qualità e sull’innovazione che consente di estendere le competenze del capitale umano guardando al futuro della nostra comunità e del Paese.
L’obiettivo è quello di abilitare lo sviluppo di nuove conoscenze e un continuo perfezionamento di quelle già possedute, orientare l’atteggiamento, sostenere la motivazione e promuovere la capacità di attivare e misurarsi in relazioni sociali positive che, proprio per questo, necessitano di una competenza e una professionalità specifica.

Ria GT organizza ogni anno un evento nazionale sulla formazione a Rimini che riunisce i collaboratori e i dipendenti dei 17 uffici della società in un contesto conviviale di formazione con i contributi di professionisti, docenti e relatori che hanno come bagaglio l’esperienza quarantennale e l’approccio globale del nostro network internazionale.

Oltre alla formazione interna, Ria GT è accreditata come ente formatore al Ministero dell’economia e finanze per la formazione continua e obbligatoria per i Revisori legali.

“Analisi dei bisogni formativi, progettazione e obiettivi didattici, qualità e monitoraggio dei risultati degli interventi, queste sono tra le principali linee guida per la formazione del nostro capitale umano – sostiene Roberta Cipollini, senior manager e responsabile nazionale della formazione - un percorso di formazione è efficace se vi è coerenza tra obiettivi, metodologie, tecniche didattiche e tecniche valutative adottate”

“Un ringraziamento particolare – prosegue Roberta Cipollini – va ai docenti di Ria Grant Thornton e Grant Thornton Consultants, professionisti specializzati per aree tematiche, che hanno egregiamente tenuto, durante il nostro evento nazionale di Rimini, i corsi base per le “new entry”, i corsi intermedio e avanzato, nonché per i docenti della formazione continua per i revisori legali Antony Cecil Wright, Mario Galiano, Marco Cevolani, Fabio Gallassi, Fabio Bernardi (Lexjus Sinacta) e il Comitato scientifico di Ria GT - Massimiliano Bonamini, Stefano Focaccia e Iacopo Fontana”.